Il Cibo Per Combattere L’Estate: Come Cucinare il Pesce Spada

Come cucinare il Pesce Spada
Come cucinare il Pesce Spada

Come cucinare il Pesce Spada – Per affrontare la stagione estiva cerchiamo di rimanere più leggeri possibile, riducendo l’apporto di cibi grassi e favorendo quelli freschi come frutta e verdura. I nutrizionisti consigliano di scartare prodotti preconfezionati che contengono troppi grassi animali e di favorire formaggi magri, pollo, coniglio, tacchino e pesce. Questo aiuterà il nostro corpo a superare il periodo di stress metabolico. Il pesce spada è senz’altro uno dei più pregiati e golosi in commercio, ma è anche uno dei più versatili in cucina.
In questo articolo troverai vari spunti su come cucinare il pesce spada per regalare a te e alla tua famiglia pranzi e cene light.

Il Cibo Per Combattere L’Estate: Come Cucinare il Pesce Spada

Perché Il Pesce Spada?

Innanzitutto perché è un pesce magro e facile da cucinare. Il pesce spada è ricco di proprietà nutrizionali, è alleato delle diete e può essere cucinato in svariati modi. Cucinare il pesce spada è una garanzia di successo e piacerà a grandi e piccini! Per cucinarlo ci si può davvero sbizzarrire: si presta bene sia per le preparazioni più semplici che per quelle più elaborate.
Un piccolo consiglio: comprate sempre il pesce spada dal pescivendolo che lo espone con la testa, non fatevi ingannare!

Come cucinare Pesce Spada?

Ecco 5 stuzzicanti idee per secondi raffinati e leggeri:

1.Pesce spada alla siciliana

Per questa gustosa ricetta siciliana ti servirà riscaldare in una padella un filo d’olio con dell’aglio e lasciare imbrunire leggermente. Aggiungi pomodorini e olive, per rendere il tutto più goloso, e il trancio di pesce spada. Una volta cotto, spolvera con prezzemolo tritato.

2.Trancio di spada con crosta di pistacchi

Questa ricetta più laboriosa è l’idea perfetta per fare un figurone a pranzi o cene di famiglia.
Per creare la crosta di pistacchio basta combinare mollica di pane con pistacchi tritati e timo. Prendi quindi il trancio di spada, olialo e passalo nella panatura per poi cucinarlo in padella con un pizzico di sale.

3.Trancio di pesce spada con zucchine e pomodori

Questa è la ricetta estiva per eccellenza, leggera e fresca, è ottima per immergersi completamente nell’atmosfera estiva. Il pasto ideale da gustare in riva al mare con amici e parenti. Si comincia tagliando zucchine e pomodori a rondelle, li si salta in padella con un filo d’olio per ultimare la cottura con l’aggiunta del pesce spada.

4.Carpaccio di spada al pepe rosa

Fantastica ricetta per chi non ha tempo di pensare a come cucinare pesce spada e non ha voglia di smanettare troppo ai fornelli. Si salta il pesce in padella con un filo d’olio e si completa insaporendo il tutto con succo di limone ed un pizzico di pepe rosa. Pratico, veloce e d’effetto!

5.Bocconcini di spada al curry con carote

Per gli amanti delle spezie una ricetta da provare è la variante con il curry. Ne basta un pizzico per donare ai tuoi pasti un sapore esotico. Taglia le carote alla julienne, aggiungi la cipolla e salta il tutto in padella con due cucchiai d’olio. Completato il primo step, aggiungi i bocconcini di spada, un mestolo di brodo, un tocco di curry e completa la cottura.

 

Hai provato a cucinare il pesce spada? Raccontaci com’è andata lasciando un commento. Siamo curiosi di conoscere la tua avventura ai fornelli!
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per non perdere nessun aggiornamento su ricette, corsi e consigli!

Scrivici qui sotto cosa ne pensi e se ti piace l’articolo Condividilo!

Articolo di Grazia Cassetta

 

Lascia un commento